asdfghjkl.jpg
Cerca
  • Graziella equilibraia

Bookcoaching: Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde


mercoledì 10 febbraio 2021 alle 20,30 quinto incontro di bookcoaching, RITRATTI con il romanzo “Il ritratto di Dorian Gray” di Oscar Wilde


Visti i limiti imposti dalle normative relative alla Pandemia gli incontri sono da remoto via ZOOM, ma mantengono le loro caratteristiche di esperienzialità e di interazione fra i partecipanti.

Siamo giunti al penultimo incontro di questo intenso percorso di bookcoaching dal titolo Ritratti col romanzo “Il ritratto di Dorian Gray” di Oscar Wilde. Il Romanzo che per eccellenza mi ha sempre affascinato e nello stesso tempo mi ha generato agitazione. Assolutamente non poteva mancare in questo percorso dall’omonimo titolo.


Cos’è il Ritratto? Cosa rappresenta?


Avendo in mente la storia di Dorian Gray mi viene da dire

che “farsi” fare un ritratto è un po’ come un ferma-immagine….”ecco questo sono io!/ecco questa sono io !” il ritratto ci raffigura come siamo nel momento in cui desideriamo farcelo fare e pertanto può assomigliarci moltissimo, ma il ritratto rimane per sempre così com’è, non muta mentre noi essere umani siamo in cammino e vivremo altre fasi della vita, dalla nascita all’età adulta, alla vecchiaia. Il ritratto è li a ricordarci una particolare fase della nostra vita con tutte le sue esperienze ma solo una fase, un po’ come un punto di partenza.


Le domande intensamente introspettive come:


chi sono?

cosa voglio?


cosa sto cercando?


Rappresentano per me Il Ritratto completo di una vita, e la vita è fatta di fasi, trasformazioni, esperienze materiali, emotive, psicologiche. Insomma per me la parola ritratto è molto più ampia, guardo un ritratto, oppure guardo una mia fotografia e mi invita a raccontarmi.

Sì per me il Ritratto è un invito a imparare a raccontarmi.


Ecco qui una breve trama del Ritratto di Dorian Gray:


“Il romanzo è ambientato a Londra, nella Londra vittoriana del XIX secolo, l’epoca vittoriana è sinonimo di mentalità tipicamente borghese. E’ la storia di un giovane di bell’aspetto, Dorian Gray, orfano e molto ricco. Fa ben presto la conoscenza con Basil Hallward, pittore di grande fama che rimane affascinato da cotanta bellezza che decide di fargli un Ritratto. Durante una delle sedute a casa di Hallward per il ritratto Dorian conosce Lord Henry Wotton. Lord Henry rimane anche lui affascinato da Dorian e anche Dorian trova Lord Henry fascinoso e carismatico. Dorian è colpito da Lord Henry, dai suoi lunghi discorsi su quanto sia importante ed unica la bellezza e la giovinezza come se fossero le uniche due cose che vale la pena possedere nella vita.

Quando Dorian vede il suo ritratto finito ne rimane affascinato, non aveva idea di quanta bellezza avesse e in qualche modo desidera rimanere per sempre come si vede nel ritratto. Anzi arriva quasi a provare invidia per quel ritratto, che sarà eternamente giovane e bello mentre lui invecchierà. Dorian desidera talmente rimanere giovane e bello che in qualche modo stipula “un patto col diavolo” desiderando fortemente che il quadro mostri i segni del tempo e delle esperienze immorali di Dorian mentre lui rimarrà eternamente giovane e bello….”

Tutta la storia la scopriremo nella serata...


La Giovinezza, la Bellezza cosa sono? Cosa rappresentano?


Si può fare qualunque cosa pur di possedere sempre giovinezza e bellezza?


Fermare il tempo, fermare le fasi della vita possono renderci felici?

…ecco qui alcune delle domande che “nascono” dalla storia

Il racconto, la narrazione ci aiutano a osservare dall’esterno le nostre esperienze per questo credo nei libri come prima cura della nostra anima e del nostro cuore.

Ci tengo tantissimo a comunicarvi che le serate sono aperte anche a tutti i non lettori, è un percorso di gruppo di crescita personale, di lavoro su se stessi, attraverso le storie e non vi nascondo che per me, che prima nasco come libraia è un ottimo strumento per avvicinare le persone alla lettura.

Appuntamento on line mercoledì 10 febbraio 2021 alle 20,30, spero di avervi incuriositi.

Costo serata euro 15,00, scrivete a evolvolibri@sei-strategia.it se desiderate partecipare.

un abbraccio

Graziella


55 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti